Sorrisi stregati

Rubare le tue risate per riempire il mio silenzio
guardare il mondo con i tuoi occhi perché qualcosa mi si è spento dentro.
Raccontarti quel che ho visto mentre attraversavo il tempo
e mi perdo nei tuoi occhi ricordando un sentimento.
La tua gioia mi confonde e mi ubriaco dei tuoi sorrisi
sfioro appena le tue mani e i miei sensi sono intrisi.
Mentre tutto intorno è frastuono ascolto solo le tue parole
ho le labbra che ti cercano e qualcosa pizzica nel cuore.
Sento farfalle nello stomaco e nemmeno le ho mangiate
quel che mi frega non è il caldo ne questa bella notte d’estate.
Da cacciatore a vittima sono ormai fuori controllo
vorrei il tuo corpo nudo addosso e le tue braccia strette al collo.
Respiro intenso e cuore a mille
se non mi calmo sparo scintille!
Spero che presto tu decida di andare
mentre ormai qui nel petto ho un temporale.
Contagiato dal tuo profumo e dal tuo viso
mi abbandono a te nel tuo paradiso.

Ricky

Sorrisi stregati

Annunci

Via da Noi

Ho raccolto i miei pezzi cuciti con fatiche e stelle
per scaldare quell’inverno che nascondi sotto pelle.
Ho riempito il silenzio di musica e parole,
ma ho sentito solo l’eco della tua rabbia e il tuo rancore.
Ho portato la mia luce e il fuoco dove tu ti nascondevi,
ho messo a nudo la mia anima ma ancora tu ridevi.
Mille anni in un giorno e la fatica di sperare
in un domani meno arido con una briciola di amore.
Ho trovato dentro a un sogno quello che non avrai mai,
la gioia delle piccole cose che tu veder non sai.
Ora nascondo dentro le mie rime
quel dolore della parola “fine”
che la tua bocca dopo tutto quel veleno
ha saputo gridare su quel che mai più saremo.
Ma guardami bene mentre vado via,
perché il mio sorriso tra le lacrime lascia la scia…

Ricky

IMG-20141230-WA0000

 

Il mio angelo

E’ bello cercarti e all’improvviso trovarti tra le pieghe dei sogni…
con i tuoi mille sguardi, quei sorrisi misteriosi e la dolcezza più delicata che mai ho visto in altri volti.
Resto qui fermo ad ammirarti con l’anima che vibra come fosse suonata dalle tue stesse parole.
Ferma lo scorrere del tempo e lasciami in questo istante, cosa sarà mai il resto dei miei giorni?
Sentirò per sempre sulla pelle questo calore e il tuo profumo, un dono del cielo venuto a ridare la vita a questo uomo che vive nel silenzio.

Ricky

Il mio angelo

Vivi!

Lasciami stupire della bellezza che mi circonda,
di questo mondo così pieno di tutto
che non ascolta anche se parlo con il cuore.
Ma continuo a guardare con entusiasmo
e trovo dentro alle persone i gioielli più belli.
Lascia che i miei sogni brillino come soli
in questo cielo sempre azzurro.
Lasciami un silenzio da riempire con un canto
che nasce da una parola sola e unica…VIVI!

Ricky

Vivi

Qualcosa di noi

Mi sono perso dentro ai tuoi occhi intensi ed azzurri come il cielo,
non ho mai vissuto un amore così profondo, limpido e vero.
Ci siamo donati, consumati e persi,
convinti ormai di esser diversi.
Ho visto crescere da una notte d’amore,
un fiore nuovo nato da noi due messi cuore a cuore.
Ha soffiato il vento gelido del non capire,
abbiamo abbracciato il silenzio che non lascia altro che lacrime e soffrire.
Sono stato al buio per non vedere niente,
messo da parte come un nulla, un giocatore perdente.
Oggi lo guardo ancora quel passato meraviglioso,
mi manca il sentirmi completo ma confessarlo non oso.
Posso sorridere e gioire perché quello che so
è nascosto in quel “noi” che dentro di me custodirò.

Qualcosa di noi

 

 

 

Un pò di me

La brezza fresca di un giorno qualunque
con queste mani che vogliono te.
Guardo lontano e respiro la vita,
profumi di casa e riesco a sognare
lontano dal caos, immerso in questo silenzio.
Vedo particolari di noi negli spazi del tempo
e l’anima si culla dentro la pace di questo far niente.
Continua a viaggiare cuore mio
più leggero di un angelo in questo angolo di mondo.

Un pò di me