Sorrisi stregati

Rubare le tue risate per riempire il mio silenzio
guardare il mondo con i tuoi occhi perché qualcosa mi si è spento dentro.
Raccontarti quel che ho visto mentre attraversavo il tempo
e mi perdo nei tuoi occhi ricordando un sentimento.
La tua gioia mi confonde e mi ubriaco dei tuoi sorrisi
sfioro appena le tue mani e i miei sensi sono intrisi.
Mentre tutto intorno è frastuono ascolto solo le tue parole
ho le labbra che ti cercano e qualcosa pizzica nel cuore.
Sento farfalle nello stomaco e nemmeno le ho mangiate
quel che mi frega non è il caldo ne questa bella notte d’estate.
Da cacciatore a vittima sono ormai fuori controllo
vorrei il tuo corpo nudo addosso e le tue braccia strette al collo.
Respiro intenso e cuore a mille
se non mi calmo sparo scintille!
Spero che presto tu decida di andare
mentre ormai qui nel petto ho un temporale.
Contagiato dal tuo profumo e dal tuo viso
mi abbandono a te nel tuo paradiso.

Ricky

Sorrisi stregati

Annunci

L’angelo falegname

Mani stanche di lavoro e legno,
sbuffa la tua sigaretta e il fumo fa un disegno.
Occhi saggi e allegri persi nel cielo della Sera,
saper gustare il riposo tra la brezza leggera,
su questa terrazza proprio al centro del mondo,
t
ra gerani, gatti e la voce di nonna intorno.
Racconti la vita e quel che hai visto e vissuto,
lo fai tra risate e consigli con quel tuo viso paffuto.
Stasera accendi i miei ricordi tu che mi manchi così tanto,
porto il tuo nome e avrei voluto averti sempre accanto.
Ma anche da lì con le tue ali bianche 
mi mandi una carezza con le tue mani stanche,
perché non vi è riposo con tutte queste stelle da piallare e verniciare.
Per il mio caro nonno un angelo falegname…

Ricky

IMG-20141116-WA0001

Amore

Guidare nella notte con la musica di Dio,
il mio angelo mi dorme accanto, può riposare mentre lo veglio io.
Piovono stelle sulla strada verso la felicità,
andiamo alla fonte dei sogni dove il cuore si rigenerà e il buio si dissolverà.
Non ci serviranno le ali per volare felici,
potremo nuotare in fondo al mare tra conchiglie e pesci.
Ti vedrò correre con gli scoiattoli nel profumo d’erba,
vivremo in una grande quercia con more da mangiare e muschio come coperta.
Gireremo il mondo sulle ali del vento
e tutto il male sarà solo un ricordo durato solo un momento.
Chiassose risate e gioia che fa scoppiare il cuore
e non ci servirà avere un nome, perché ci chiameremo…Amore!

Ricky

Amore

 

Semplicemente tu

La bellezza della vita si specchia nei tuoi occhi
le risate, gli abbracci, i giochi e le briciole dei biscotti.
Le canzoni un pò stonate, i disegni e i tuoi pasticci,
le macchie di cioccolato e i tuoi strani ricci.
Non crescere di corsa e lasciati amare,
riempi i miei giorni del tuo profumo e insegnami a guardare
tutta questa vita con semplicità,
con il cuore pieno di una voce che chiama il suo papà.

Ricky

 

Semplicemente tu

Una vacanza per noi

Tempo libero da impegni per potersi rilassare,
qui tranquillo tra ombrelloni, creme solari e questo mare.
Grida e risate di bambini, giochi nella sabbia e seppellire piedini,
granchi, conchiglie e pance come un pallone,
ragazzine modelle e nonne culone.
Si ozia e si mangia di tutto a dismisura,
con due remi sembro un canotto mi sa che scoppia la cintura!
In fondo è perfetto questo tempo di noi che ci amiamo e ci odiamo come indiani e cowboy.
Godiamoci ogni istante di questa vacanza senza scordare,
che una valigia di ricordi, foto e una bella abbronzatura segnano il tempo di tornare!

 

Una vacanza per noi