Fino in fondo

Cammina qui al mio fianco,
se vuoi dammi la mano
non serve far le corse
arriveremo comunque lontano.
Il sole all’orizzonte scende annoiato e spento,
la luce che stupisce è quella che mi hai acceso dentro.
Uno zaino di speranza é tutto il peso che portiamo
nel posto che ci aspetta serve solo che ti amo.
A piedi nudi attraversiamo il mondo e sembra quasi deserto,
se smettessi di fissare i tuoi occhi in un attimo sarei perso.
La tua musica sulla pelle e quel sorriso che carezza il cuore,
non ricordo nemmeno il mio nome da quando mi chiami amore.
Lasciati stringere prima che si spenga il cielo
e un tetto di stelle illuminerà il sentiero.
Arriveremo fino dove nascono i sogni e non esistono pene,
la nostra casa sará dentro l’arcobaleno
e lì per sempre staremo insieme.

Ricky

 

Fino in fondo

Annunci

Attimi di passione

La fabbrica dei sogni continua a girare,
rimani ancora un pò qui intorno e lasciati guardare.
Non ci sono confini e quel che sento finirà,
come le bolle di sapone al sole con un arcobaleno che scoppierà.
Resteranno il mio sorriso e i miei occhi stupiti,
quel che sento nel cuore finirà nella stanza dei segreti.
Sento musica di festa e mi viene da qui dentro,
non si può mai sapere quando nasce un sentimento.
Non vive felice neanche il coniglio,
solo, senza qualcuno che lo tiene sveglio.
Puoi andare lontano e scalare una vetta,
ma non ti riempi la pancia se di vita mangi solo una fetta.
Da qualche parte nel mondo o dietro di te
esiste qualche persona che ha le risposte ai tuoi perché.
Lascia che sia oggi o tra un milione di ore,
ma apri il cuore e lasciati riempire d’ amore.

Ricky

 

Attimi

Il mio canto libero

L’intensità del suono ti avvolge.
La tua voce si unisce a quel fiume di spiriti.
E non ne sei trascinato.
Cercando di spingere più forte che puoi.
Ma voli con loro.
Quella forza che ti esce dall’anima
non la controlli perché è amore che libero si espande.
Gli occhi pieni di gioia e le mani che si muovono per colorare le parole.
Tutti quei volti pieni di sorrisi o di ammirazione mentre il volume cresce e vorresti arrivare dentro ognuno di loro.
La pancia piena di farfalle e il mio volto che parla anche senza parole.
E anche quando tornerà il silenzio l’eco di questa preghiera continuerà a illuminare
il piccolo uomo che sono, felice fino in fondo quando posso cantare.

Ricky

Il mio canto libero

Nei tuoi sogni

Faccio due passi tra i tuoi sogni sempre senza far rumore,
chissà cosa ti passa in testa durante la notte in queste ore.
Se il mio amore fosse musica lo sentiresti anche da lontano,
il mio cuore che attraversa il mondo solo per dirti quanto ti amo.
Sempre in balia tra gioia e sconcerto
sono sempre lo stesso ma sempre più diverso.
Non controllo più le emozioni quando ti stringo e ho sulla pelle il tuo viso,
benedico il cielo per averti con me e ucciderei il tempo che ci ha diviso.
Perdersi tra rime e parole che non riesco a dire
e ancora giochi e risate e mani per poterci unire.
Un girotondo tra sole e nuvole mentre la luce si riposa e ci vuole lasciare
tra favole e i tuoi respiri profondi, mi chiedo ancora perchè sorridi, mi metto accanto a te e ti lascio sognare.

Ricky

 

Nei tuoi sogni

Via da Noi

Ho raccolto i miei pezzi cuciti con fatiche e stelle
per scaldare quell’inverno che nascondi sotto pelle.
Ho riempito il silenzio di musica e parole,
ma ho sentito solo l’eco della tua rabbia e il tuo rancore.
Ho portato la mia luce e il fuoco dove tu ti nascondevi,
ho messo a nudo la mia anima ma ancora tu ridevi.
Mille anni in un giorno e la fatica di sperare
in un domani meno arido con una briciola di amore.
Ho trovato dentro a un sogno quello che non avrai mai,
la gioia delle piccole cose che tu veder non sai.
Ora nascondo dentro le mie rime
quel dolore della parola “fine”
che la tua bocca dopo tutto quel veleno
ha saputo gridare su quel che mai più saremo.
Ma guardami bene mentre vado via,
perché il mio sorriso tra le lacrime lascia la scia…

Ricky

IMG-20141230-WA0000

 

Amore

Guidare nella notte con la musica di Dio,
il mio angelo mi dorme accanto, può riposare mentre lo veglio io.
Piovono stelle sulla strada verso la felicità,
andiamo alla fonte dei sogni dove il cuore si rigenerà e il buio si dissolverà.
Non ci serviranno le ali per volare felici,
potremo nuotare in fondo al mare tra conchiglie e pesci.
Ti vedrò correre con gli scoiattoli nel profumo d’erba,
vivremo in una grande quercia con more da mangiare e muschio come coperta.
Gireremo il mondo sulle ali del vento
e tutto il male sarà solo un ricordo durato solo un momento.
Chiassose risate e gioia che fa scoppiare il cuore
e non ci servirà avere un nome, perché ci chiameremo…Amore!

Ricky

Amore

 

Finalmente in pace

Riposo in questo posto che è soltanto mio,
finalmente felice tra le braccia di Dio.
Una musica antica riempie tutto intorno a me,
scendono lacrime di gioia con il loro perché.
Dopo aver attraversato gli oceani del tempo tra la polvere e la fatica,
posso ritrovare la pace e una gioia che vale una vita.
Sentirmi parte di un universo intero,
preso per mano e amato davvero.
Finalmente completo sento chiamare il mio nome,
a testa alta di fronte a te che mi hai fatto di fango e amore.
Portami dove tutto è cominciato
dove già mi volevi bene ancor prima di avermi creato
e lascia che il mio canto si unisca al coro celeste
dove la mia famiglia ha questa bianca veste.
Permettimi di chiamarti Padre e ascolta quel che ho da raccontare,
mentre la mia anima su queste note ti farà capire quanto ho dovuto cercare.

Ricky
Finalmente in pace