Dentro me

Il tempo della gioia corre senza mai aspettare,
gli occhi non si saziano e la voce fai tremare.
Parole come fiumi mentre dentro al cuore è festa,
sfioro le tue mani e mi scateni una tempesta.
Il mondo che ribadisce le sue regole e i suoi perché,
mentre litigo con i miei ormoni che puntan tutti verso di te.
I tuoi occhi, il tuo sorriso, i tuoi piedi nudi che mi fan morire,
cado nel labirinto dei ricordi e so che per una come te potrei impazzire.
Ma la mia anima si difende ancora prima di soffrire,
quando sogni così forte rischi di perderti e di farti inghiottire.
La paura è un armatura che chiude a chiave la tua parte più vera,
vorresti urlare quello che senti ma questo è il dono di una sera.
Il domani arriva in fretta e devi farti trovare sveglio e allegro,
perciò conserva ogni brivido che senti e nascondi tutto nel posto più segreto.
Solo a una cosa non smetterai di pensare…
chissà che sapore avranno i suoi baci?
Li riuscirò a rubare?

Ricky

 

Dentro me

Mani

Mani che ti cullano e ti donano calore.
Mani che ti fanno sentire amato e ti danno da mangiare a tutte le ore.
Mani che giocano e si divertono a scoprire.
Mani che si colorano e che sanno divertire.
Mani che ti guidano e ti fanno vedere il mondo.
Mani che ti insegnano che chi nasce quadro non muore tondo.
Mani che curiose cercano tra le tasche della vita.
Mani che si stringono ansiose di correre in salita.
Mani che si cercano e imparano a donare.
Mani che lavorano e che a volte fanno male.
Mani che vorrebbero tutto e subito x volare.
Mani che deludono perché non ti vogliono toccare.
Mani a pugni chiusi con la rabbia che spaventa.
Mani che consolano dopo una tormenta.
Mani che invecchiano e cominciano a tremare.
Mani che non reggono e non sanno più che fare.
Mani che sapienti sanno attendere e pregare.
Mani che ricordi ma non le puoi più trovare.
Mani pulite, fredde, sul petto.
Mani che tutto hanno dato e tutto hanno detto.

Ricky

IMG-20150113-WA0021

La musica di Dio

Esplode intorno a me questa onda di energia,
musica che travolge cuore e testa e ti fa volare via.
Mani in una danza che sconvolge in un istante
e la voce spinge forte per attirare chi è distante.
Mi riempio di emozioni che fatico a contenere,
pulsa forte il battito nel petto, scorrono le note nelle vene.
Una mare di voci dentro una sola melodia,
con gli occhi pieni di gioia cantando gospel amore sia.

Ricky
La musica di Dio

Tra cielo e noi

Voglio restare qui sul tuo cuore
ascoltando il tuo respiro senza far rumore.
Lasciami fingere che tutto va bene,
che niente è cambiato e fai ancora incendiare il sangue nelle vene.
Continua questa danza con il tuo corpo unito al mio,
fammi rimanere senza fiato sfiorando il paradiso dove vive Dio.
Tieni strette le mie mani e lasciami vivere questo momento,
finché la mia bocca e i tuoi occhi avranno liberato ogni sentimento.
Ancora un minuto e poi torno a volare,
lasciando te in questo posto dove nasce l’amore……

RickyTra cielo e noi

Un pò di me

La brezza fresca di un giorno qualunque
con queste mani che vogliono te.
Guardo lontano e respiro la vita,
profumi di casa e riesco a sognare
lontano dal caos, immerso in questo silenzio.
Vedo particolari di noi negli spazi del tempo
e l’anima si culla dentro la pace di questo far niente.
Continua a viaggiare cuore mio
più leggero di un angelo in questo angolo di mondo.

Un pò di me

Tienimi qui al tuo fianco

Tienimi qui al tuo fianco tra i rumori di questa notte,
le tue mani irrequiete, il cuore e lo stomaco che fanno a botte.
Rubami l’amore che resta dentro al mio petto stanco e ferito,
siamo ormai uno nell’altra, stessi pensieri e corpi che fanno attrito.
Portami a sognare e lascia che si fermi il tempo,
voglio sentirmi ancora vivo in un attimo eterno,
Sto ancora qui un attimo e capisco il perché…
non posso liberarmi la testa dal ricordo di te.

Tienimi qui al tuo fianco