Vidi

Quante cose ti hanno stupito e quante ancora da guardare,
quante volte con occhi stanchi hai cercato di non dimenticare.
Pieni di curiosità cercando la vita e la parte migliore,
notti di lacrime che vi hanno lavato rendendo più fragile anche il cuore.
Sguardi indiscreti e a volte sfacciati,
occhi negli occhi mai dimenticati.
Ho visto la morte che strappa via
e sua sorella vita che rende felici fino alla follia!
Il passare del tempo ho guardato volare,
imparando con gli occhi a stimare e a osservare.
Catturare immagini e riempire i ricordi,
per tutte le foto che se ti toccano mordi.
Qualche ruga che dice “ho visto abbastanza”,
ma con la fantasia vedi ancora il cielo in una stanza.
Continuate fedeli a riempirvi di mondo
e non spegnetevi nemmeno quando toccherò il fondo.

Ricky

Vidi

Cuore bucato

Notti intere a riempire quei buchi dentro il cuore,
bastava solo un bacio e le tue braccia al collo per un paio d’ore.
Cieli neri e urla al vento che alla fine se ne frega,
di te stupido e testardo innamorato di una strega.
Un secolo chiuso in una grotta con ragni, mostri e pipistrelli,
ti fai di valium, parli coi sassi e ti colori la vita coi pennarelli.
Bastava un giro dentro quel parco con un gelato e una palla nuova,
per ridere delle nuvole e quelle strane forme…draghi, cani, pesciolini o uova.
Ho buttato il tempo senza guardare avanti,
tanto lei non torna e i pezzi di cuore sono ormai avanzi.
Mi è bastato un sorriso e la tua voce dentro al cuore,
per ricordare la vita e il suo gusto dolce mentre ti chiamo…amore!

Ricky

Cuore bucato

Un sogno di te

Adoro questo cielo e il calore del sole,
mentre canto una canzone dimentico le parole.
I tuoi occhi dentro ai miei mentre il mondo perde il tempo
e nemmeno se ne accorge di che cosa ci nasce dentro.
Aria nuova che dà vita in mezzo a tanti affanni,
noi che ci mischiamo anima e corpo senza inganni.
Il suono della gioia ha il ritmo del nostro cuore,
spezza le catene del tempo e ballaci su questo amore.
Prendi fiato e stringiti a me,
un tuffo nel mare dei sogni dove si è felici senza troppi perché.

Ricky

Un sogno di te

Vivi!

Lasciami stupire della bellezza che mi circonda,
di questo mondo così pieno di tutto
che non ascolta anche se parlo con il cuore.
Ma continuo a guardare con entusiasmo
e trovo dentro alle persone i gioielli più belli.
Lascia che i miei sogni brillino come soli
in questo cielo sempre azzurro.
Lasciami un silenzio da riempire con un canto
che nasce da una parola sola e unica…VIVI!

Ricky

Vivi

Tu ed io

Lacrime come diamanti scendono dal tuo viso,
ti stringo forte al cuore cerco di farti tornare un bel sorriso.
Si cade anche da grandi e il dolore forse è lo stesso,
lo ricordo come fosse ieri, lo vedo nei tuoi occhi adesso.
Ma stai tranquilla e non piangere più,
perché insieme siamo forti e ci consoliamo sempre…io e tu.

Ricky

Tu ed io