Via da Noi

Ho raccolto i miei pezzi cuciti con fatiche e stelle
per scaldare quell’inverno che nascondi sotto pelle.
Ho riempito il silenzio di musica e parole,
ma ho sentito solo l’eco della tua rabbia e il tuo rancore.
Ho portato la mia luce e il fuoco dove tu ti nascondevi,
ho messo a nudo la mia anima ma ancora tu ridevi.
Mille anni in un giorno e la fatica di sperare
in un domani meno arido con una briciola di amore.
Ho trovato dentro a un sogno quello che non avrai mai,
la gioia delle piccole cose che tu veder non sai.
Ora nascondo dentro le mie rime
quel dolore della parola “fine”
che la tua bocca dopo tutto quel veleno
ha saputo gridare su quel che mai più saremo.
Ma guardami bene mentre vado via,
perché il mio sorriso tra le lacrime lascia la scia…

Ricky

IMG-20141230-WA0000

 

Annunci

Il sogno di un cacciatore

Ti vesti da cacciatore ma finisci a far la preda,
in un gioco senza fine
che ti ruba forze e sogni tra le gambe di chi non si nega.
Nemmeno uno scudo di buon senso
ti tiene lontano dai guai
e il sangue si fa denso.
Usato e vuoto ti resta un pò di amaro in bocca,
di felicità ne resta poca e il cuore non si tocca.
Domani andrà meglio e con un pò di fortuna
trovi quella che ti ama e ti promette la luna.
Ma non dirle mai che, dentro tra le pieghe del cuore,
conservi le facce delle tue vittime e un sogno da cacciatore!

Ricky

Il sogno di un cacciatore

Dolce-Amaro

Una giornata miele-aceto con tutti i suoi perché,
momenti dolci e amari dove la vittima sei te.
Un cuore fermo e rotto che non vuole più partire,
la tua bocca che ci prova a scaldare il mio motore.
Sempre in guerra i nostri corpi che si fanno anche del male,
le mie voglie e quei baci che non fanno respirare.
Unghie e morsi sulla pelle,
poi carezze e caramelle,
parole dolci da bisbigliare
e ancora graffi x gridare.
Non è facile capire quel che dentro non sa tacere,
ma gli avanzi del mio amore non li metto sul bracere.
Resta o vattene anche tu.
perché il Ricky che cerchi non c’è più!

Ricky

Dolce-Amaro

Incontri ravvicinati

Proprio quello che non ti aspetti, ma che avevi nel cassetto dei sogni
arriva a stravolgere un giorno che negava al tuo io i suoi bisogni. Resta calmo, non è così male,
sembra ancora di stare a sognare.
E con questo incontro di labbra, parlando la stessa lingua, puoi soltanto goderti il momento
e tra i brividi dare un caldo tormento.

Ricky

 

Incontri ravvicinati

Tra cielo e noi

Voglio restare qui sul tuo cuore
ascoltando il tuo respiro senza far rumore.
Lasciami fingere che tutto va bene,
che niente è cambiato e fai ancora incendiare il sangue nelle vene.
Continua questa danza con il tuo corpo unito al mio,
fammi rimanere senza fiato sfiorando il paradiso dove vive Dio.
Tieni strette le mie mani e lasciami vivere questo momento,
finché la mia bocca e i tuoi occhi avranno liberato ogni sentimento.
Ancora un minuto e poi torno a volare,
lasciando te in questo posto dove nasce l’amore……

RickyTra cielo e noi

Solo una follia

Corri in fretta e lascia indietro quel che ho perduto,
non fermarti x nessuno nemmeno il tempo di un saluto.
Non badare al mio respiro se si affanna o se si blocca,
voglio solo andare via da quegli occhi e quella bocca.
Sento il petto aprirsi in due per il rimorso di un solo istante,
non posso tornare sui miei passi devo andare più distante.
Dilatati tempo e fammi sparire
cancella il mio errore perché mi sento morire.
Lasciami solo un pò di fiato x poter gridare,
che quel piccolo attimo di paradiso mi è sembrato amore…..

Solo una follia

Baciami ancora

Baciami
e lasciami senza respiro.
Baciami
fino alla fine del mondo.
Baciami
e lasciami il tuo sapore sulle labbra.
Baciami
e legami al tuo cuore.
Baciami
senza lasciare spazio al mondo che non sa niente dei nostri cuori.
Baciami ancora
e dona alla mia bocca il gusto di questo attimo di noi.

 

Baciami ancora