Inside me

Ho scavato dentro il petto, come un folle a più non posso
una tomba x il cuore ormai nero come un fosso.
Ho sparato al vecchio ME per poi dimenticare
come sia donare amore, come sia lasciarsi andare.
Ho ingoiato cattiveria per rendere amara ogni giornata
cercando il peggio di quel che sono e mostrandolo come facciata.
Chiuso a chiave dentro un abisso ho fatto sparire la tenerezza,
il bisogno di ogni tuo gesto, i brividi di ogni carezza.
In questo regno senza luce dove il cuore non serve a niente
non mi resta che andare alla deriva, in un mare di silenzio su di una nave che si chiama “perdente”.

Ricky

Inside me

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...