Una stella mancante

Non lavo via di dosso i segni del tuo amore,
i morsi, i graffi e ovunque ho il tuo odore.
In una notte come questa dove piovono stelle
quel che manca al mio corpo è averti sulla pelle.
Sopra un mare di lenzuola sei riuscita a scavare
proprio dentro al mio petto un posto per il tuo cuore.
Mi scorre nelle vene la tua fame di sognare,
se avessi ancora senno troverei il modo di scappare.
Ma legato qui al tuo letto sotto i raggi della luna
vedo arrivare la mia fine ho esaurito la fortuna.
Tornerai in questo posto
dove finirai il tuo pasto,
coprendo i miei occhi con le dita
berrai fino all’ultima goccia la mia vita.

Ricky

 

Una stella mancante

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...