Guardo avanti

Il tempo passa sopra i miei pensieri,
mi gioco un sorriso tra questi sentieri.
Voglio vedere cosa posso trovare
oltre questa valle abbandonata dove non posso restare.
Mi spingo oltre la tua vita
costata dolore e fatica.
Un paradiso di emozioni
dove ho visto i miei giorni migliori.
Ho puntato i piedi nel momento più duro,
mi hai respinto e cacciato segnando il mio futuro.
Ma non mi fermo e continuo a camminare,
prendo ossigeno e grido invece che affogare.
Quello che sento ormai non lo puoi più capire
arrivo fino alla vetta, senza cadere o morire.
Guardami e dimentica quello che hai perso, perché
sono fuori dal tuo buio e se ora splendo non è solo per me.

Ricky

Guardo avanti

Dolce-Amaro

Una giornata miele-aceto con tutti i suoi perché,
momenti dolci e amari dove la vittima sei te.
Un cuore fermo e rotto che non vuole più partire,
la tua bocca che ci prova a scaldare il mio motore.
Sempre in guerra i nostri corpi che si fanno anche del male,
le mie voglie e quei baci che non fanno respirare.
Unghie e morsi sulla pelle,
poi carezze e caramelle,
parole dolci da bisbigliare
e ancora graffi x gridare.
Non è facile capire quel che dentro non sa tacere,
ma gli avanzi del mio amore non li metto sul bracere.
Resta o vattene anche tu.
perché il Ricky che cerchi non c’è più!

Ricky

Dolce-Amaro

Incontri ravvicinati

Proprio quello che non ti aspetti, ma che avevi nel cassetto dei sogni
arriva a stravolgere un giorno che negava al tuo io i suoi bisogni. Resta calmo, non è così male,
sembra ancora di stare a sognare.
E con questo incontro di labbra, parlando la stessa lingua, puoi soltanto goderti il momento
e tra i brividi dare un caldo tormento.

Ricky

 

Incontri ravvicinati

Accecati

Sembra la festa del paese ma non ci sono urla di risate,
la gente corre per strada piange e si dispera con le braccia alzate.
Chi perde i propri figli tra proiettili e coltelli,
sotto il segno della croce si perdonano questi fratelli.
Stanno seppellendo la vita in una fossa
e se non ti bruciano vivo ti rompono le ossa.
Stanno tingendo di sangue la terra in nome di Dio,
posso solo pregare e non tradire il cuore mio.
Ma a cosa sarà servito tutto questo alla fine
se rimane soltanto sangue e rovine?
Il mio Signore mi è accanto, non è un Dio lontano
e mentre abbraccio la morte mi tiene la mano.
Padre perdona loro perché non sanno quello che fanno
sono persi nelle tenebre con il Re dell’Inganno.

Ricky

Accecati

Angeli

Ci sono angeli fuori e dentro le chiese da cui si è attratti senza scelta.
Visi di una bellezza eterea che sprigionano un’aurea irresistibile.
Occhi che ti scavano dentro l’anima lasciando tracce di una felicità senza tempo.
Quegli angeli respirano musica e muovono sogni troppo grandi per un cuore che dorme tra le ombre del mondo.
Sono creature che irradiano un amore che non ti lascia scampo.
Puoi solo godere di quell’attimo eterno, risvegliando quel buono sepolto dentro di te,
mentre melodie e voci donano al cielo una preghiera che nasce dentro l’anima.

Ricky
Angeli

La mia poesia

Regalami un ricordo da imprimere sul cuore,
uno di quei giorni simili a un sogno che brilla nel suo splendore.
Fammi ridere e giocare come un matto senza vergogna
fregandosene come uno che canta anche se messo alla gogna.
Andiamo lontano come una barca tra le onde
o corriamo tra i rami di un bosco e le sue fronde.
Diventiamo due bolle di sapone profumato
possiamo essere due gnomi di un regno incantato.
Prendiamoci per mano e facciamo un salto perché
basta solo il tuo viso e stringere te.
Non ho mai freddo con te qui accanto ed esplode la mia allegria
sei sempre tu la parte migliore di tutta questa poesia…♡

Ricky

La mia poesia