Il tuo cavaliere

Parlare sottovoce
con questa poca luce.
Stringi le mie mani
tra le lenzuola dei sette nani.
I grilli cantano piano
sembrano tanti anche se sono lontano.
Chiedi se ho visto tanti posti
e se esistono dei mostri.
Ti rispondo che persone strane le ho incontrate,
brutte streghe, ma anche fate.
E alcune magie le sapevan fare,
alcune il cuore ti san rubare.
Mi guardi, sorridi e so perché,
ti senti protetta qui accanto a me.
Un bacio in fronte prima di dormire
e stai tranquilla non ti preoccupare.
Veglia al tuo fianco il tuo cavaliere
con uno scudo di amore e una corazza di preghiere.Il tuo cavaliere

Annunci

2 pensieri su “Il tuo cavaliere

    • Un giorno una persona a me molto cara mi ha detto…..”non amerai mai nessuno al mondo come i tuoi figli”….se fosse ancora tra noi gli direi che ha proprio ragione!
      Grazie x il tuo sorriso

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...